Avvisi e Circolari

ELETTRONICA ED ELETTROTECNICA

articolazioni: 1. ELETTRONICA
  2. AUTOMAZIONE

L’indirizzo “Elettronica ed Elettrotecnica” propone una formazione polivalente che unisce i principi, le tecnologie e le pratiche di tutti i sistemi elettrici, rivolti sia alla produzione, alla distribuzione e all’utilizzazione dell’energia elettrica, sia alla generazione, alla trasmissione e alla elaborazione di segnali analogici e digitali, sia alla creazione di sistemi automatici. Grazie a questa ampia conoscenza di tecnologie, i diplomati dell’indirizzo “Elettronica ed Elettrotecnica” sono in grado di operare in molte e diverse situazioni: organizzazione dei servizi ed esercizio di sistemi elettrici; sviluppo e utilizzazione di sistemi di acquisizione dati, dispositivi, circuiti, apparecchi e apparati elettronici; utilizzazione di tecniche di controllo e interfaccia basati su software dedicati; automazione industriale e controllo dei processi produttivi, processi di conversione dell’energia elettrica, anche di fonti alternative, e del loro controllo; mantenimento della sicurezza sul lavoro e tutela ambientale. Nel nostro Istituto, dal prossimo anno scolastico (2017/2018), saranno attive due articolazioni:

  • ELETTRONICA, che approfondisce la progettazione, realizzazione e gestione di sistemi e circuiti elettronici;
  • AUTOMAZIONE che approfondisce la progettazione, realizzazione e gestione di sistemi di controllo.

Il diploma in Elettronica ed Elettrotecnica, per entrambe le articolazioni, è immediatamente spendibile nel mondo del lavoro, in vari contesti ed in settori piuttosto innovativi, in ruoli quali:

  • collaudatore di sistemi elettromeccanici ed elettronici e di sistemi automatizzati;
  • montatore/installatore di apparecchiature elettromeccaniche ed elettroniche ed di apparecchiature automatizzate;
  • progettista costruttore di installazioni e impianti elettromeccanici e di impianti automatizzati;
  • progettista elettronico/progettista di impianti automatizzati e di soluzioni per automazione industriale;
  • libera professione;
  • insegnante tecnico-pratico nei laboratori degli Istituti di Istruzione tecnica e professionale e nei corsi per lavoratori dell’industria.

Il diploma permette anche di frequentare con successo qualsiasi Facoltà universitaria, in particolare quelle ingegneristiche e scientifiche in genere, e gli Istituti Tecnici Superiori del settore e consente di porsi come soggetto attivo e flessibile in un mondo caratterizzato da continui cambiamenti ed innovazioni.    

Discipline del piano di studi Istituto Tecnico del settore TECNOLOGICO   Costituiscono un percorso formativo unico
1° Biennio 2° Biennio Ultimo anno
Attività e insegnamenti generali comuni agli indirizzi
Lingua e letteratura italiana 4 4 4 4 4
Lingua inglese 3 3 3 3 3
Storia, cittadinanza e costituzione 2 2 2 2 2
Matematica 4 4 3 3 3
Diritto ed economia 2 2  
Scienze integrate (Scienze della Terra e Biologia) 2 2
Geografia economica 1 -
Scienze motorie e sportive 2 2 2 2 2
Religione cattolica o attività alternative 1 1 1 1 1
Attività e insegnamenti obbligatori
Scienze integrate (Fisica) 3(1) 3(1)  
Scienze integrate (Chimica) 3(1) 3(1)
Tecnologie di rappresentazione grafica 3(1) 3(1)
Tecnologie informatiche 3(2)  
Scienze e tecnologie applicate   3
Complementi di matematica   1 1  
articolazione ELETTRONICA  
Tecnologie e progettazione di sistemi elettrici ed elettronici   5(3) 5(3) 6(4)
Elettrotecnica ed elettronica   7(3) 6(3) 6(3)
Sistemi automatici   4(2) 5(3) 5(3)
       
articolazione AUTOMAZIONE  
Tecnologie e progettazione di sistemi elettrici ed elettronici   5(2) 5(2) 6(3)
Elettrotecnica ed elettronica   7(4) 5(3) 5(4)
Sistemi automatici   4(2) 6(4) 6(3)

Tra parentesi sono indicate le ore di laboratorio

 

CatturaElettronica

Contatti